Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione:

Ginnastica Ritmica

PODIO SERIE A2 DESIO

Si è conclusa la prima giornata del Campionato di Serie A2 italiano che si è tenuta al PalaBancoDesio di Desio.

 Oltre la novità dei nuovi leotards sfoggiati in pedana ( di cui ho notato una predilezione per gli smanicati ) alcuni nomi di ginnaste dovuti al normale cambio generazionale hanno calcatoper la prima volta la pedana di questo Campionato.

Scesa in campo come quarta squadra, la Società lombarda Ginnastica Moderna Legnano ha mantenuto fino alla fine la sua prima posizione e vince questa prima giornata. Carnelli Ileana al corpo libero e new entry nella squadra legnanese prende 10,350, Paris Laura si esibisce in due esercizi, alla fune e alla palla e dimostra ancora di essere un'ottima atleta conquistando rispettivamente un 15,100 e un 15,850. L'esercizio al cerchio è stato eseguito magistralmente da Anna Carla Stucchi, anche lei new entry con i colori bianco/rossi, e ottiene un punteggi di 14,950. Elena Varallo, la farfalla della squadra che si allena da quasi un anno con la nazionale italiana, si esibisce con le clavette e riesce a portarsi a casa un buon 14,700. Chiude il gruppo la straniera Ekaterina Vedeneeva che strabilia con il nastro prendendo ben 17,950.

 SERIE A2 GINNASTICA MODERNA LEGNANO

Sia la seconda qualificata, Ginnastica Iris, che la terza squadra sul podio, Rhytmic School, sono state promosse in questa serie lo scorso anno e quindi calcano entrambe per la prima volta la pedana di A2 .

Ginnastica Iris ottiene un totale di 88,450 e sfiora per pochi decimi l'oro. La straniera in campo è Ekaterina Selezneva, compagna di squadra in russia di Ekaterina Vedeneeva. Selezneva si esibisce in due attrezzi : cerchio p. 17,350 e nastro p. 16,250. Le altre ginnaste in gara sono state. Al corpo libero Carla Maghelli che ottiene un bel 12,150, doppio esercizio per Annapaola Cantatore che esegue la fune con punti 14,650 e le clavette con punti 15,150. Nell'esercizio alla palla, p- 12,900, abbiamo visto Benedetta Schifano.

IRIS GIOVINAZZO PODIO A2

Rhytmic School aveva già promesso molto lo scorso anno con la promozione in A2. Non ha deluso i suoi fans riuscendo a portare a casa un bel bronzo. In pedana sono scese : al corpo libero Alessia Leone che ottiene un ottimo 13,050. Alla fune Rebecca di Siena esegue una bella performance e prende 14,800. La straniera Ana Luiza Filiorianu alza la media della squadra ottenendo un grand 17,150 nell'esercizio al cerchio. Anna Pellegrini alla palla prende 13,700. Greta Riccardi esegue delle ottime clavette e ottiene 14,800. Chiude l'esecuzione Giada Lideo con 12,350 nell'esercizio al nastro.

RHYTMIC SCHOOL PODIO A2

CLASSIFICA

 CLASSIFICA SERIE A2 DESIO 2017