Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione:

Ginnastica Ritmica

PODIO SERIE A1  

Vince questa prima tappa di Desio del Campionato di Serie A1 la Società Armonia D'abruzzo seguita dalla società Fabriano. Terza la Società A.S.Udinese.

 Armonia D'abruzzo, in pedana con un nuovo straluccicante leotard, ha chiuso la sua prima giornata di questo campionato con un punteggio totale di 98,000 rimanendo in testa alla classifica per oltre mezza competizione. La Campionessa del mondo Dina Averina, che porta i colori abruzzesi, ha ottenuto i punteggi più alti della giornata con due esercizi al limite della perfezione. Dina ha preso 19,200 nell'esercizio al cerchio e 18,250 in quello al nastro. Per la veterana italiana Alessia Russo le clavette hanno portato alla squadra un 16,400 mentre Caterina Allovio al cerchio ottiene 15,650. Molto bello anche il corpo libero della piccola Alice Capozucco pagato con punti 13,100. Ultima atleta della squadra di oggi, alla fune, Federica Pettinelli prende 15,400.

ARMONIA D'ABRUZZO

 

La società Fabriano, nonostante un errore al cerchio da parte di Sofia Raffaeli ( anno 2004 ) che riesce comunque a conquistare un punteggio di 15,000 , chiude la prima giornata di Campionato A1 per questo 2017 con un totale di 96,200 . La giovanissima Sofia bissa la pedana con l'esercizio alle clavette e conquista un meraviglioso 16,500. Una lode per lei che è riuscita a padroneggiare bene l'errore rimanendo concentrata fino alla fine. Tanto attese le esibizioni di Milena Baldassarri definita da molti, visti i suoi punteggi in campo internazionale, la “straniera” della Fabriano. Milena si è esibita nell'esercizio alla fune dove ha ottenuto un punteggio di 17,200 e nell'esercizio al nastro chiuso con 17,500. Al corpo libero abbiamo visto Melany Muscella (p. 13,400 ) mentre l'ultimo esercizio del gruppo lo ha eseguito alla palla Talisa Torretti ottenendo 16,400.

La A.S.Udinese si presenta con il corpo libero di Alexia Golina (p. 13,400 ), forse il più entusiasmante che ho visto oggi. La ragazza è molto sciolta e mi ha ricordato la compagna Alexandra Agiurgiuculese nella sua “gioventù”. Alexandra oggi ha portato in pedana due esercizi, impeccabile sulla pedana brianzola, conquista un 18,200 al cerchio e un 18,350 alle clavette. Per la Società AS Udinese la straniera in pedana è Linoy Ashram che oggi si è esibita nell'esercizio alla palla ottenendo 17,850. Beatrice Pilosio ha presentato un esercizio alla fune pagato dalla giuria di Desio 13,400 mentre Virginia Samez ha chiuso la squadra con un nastro molto falloso che le è costato un bassissimo punteggio, 11,800.

La società San Giorgio Desio 79, campione in carica, non è riuscita oggi a salire sul podio e si ferma in quinta posizione.

CLASSIFICA

CLASSIFICA A1 CAMPIONATO 2017 DESIO

CLASSIFICHE UFFICIALI