Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione:

Ginnastica Ritmica

FEDERAZIONE INTERNAZIONALE GINNASTICA

Il Comitato Esecutivo FIG (EC) ha adottato le seguenti decisioni nella riunione di Cotonou (BEN), dal 24 al 25 ottobre 2017:

Analizzando i concorsi tenuti dall'inizio del ciclo olimpico attuale, inclusi i recenti campionati mondiali di Pesaro 2017 e le riunioni tenutesi con le federazioni e gli allenatori principali, il Comitato Esecutivo ha sottolineato la necessità di cambiare urgentemente il Codice di Punti per la Ginnastica Ritmica che verrà applicato dal 1 febbraio 2018.

Non è stato accettato il "Riepilogo degli aggiustamenti proposti" e l' "Errata al Codice dei Punti" proposto dal Comitato Tecnico.

Il Comitato Esecutivo (CE) ha deciso che questi dovrebbero essere esaminati il più presto possibile in occasione di una riunione comune del Comitato Tecnico, del coordinatore tecnico FIG e dei responsabili sportivi di FIG in questione e che una proposta concordata sia presentata alla Commissione Presidenziale immediatamente dopo incontro.

Il Codice modificato valido dal 1 ° febbraio 2018 deve rispettare i seguenti principi:


- Il punteggio Difficoltà non deve essere limitato a 10.
- Il numero di elementi di ciascuna categoria è limitato.
- Gli elementi di difficoltà con piccoli e medi errori devono essere loro attribuiti.
- Le deduzioni dell'esecuzione dovranno essere aumentate e offrono una gamma maggiore per separare meglio le ginnaste.
- Ci deve essere un ragionevole equilibrio tra Esecuzione e Difficoltà.

La Commissione presidenziale è autorizzata dalla CE a verificare che i principi di cui sopra siano soddisfatti e presentare una versione definitiva per l'approvazione da parte della CE in un voto postale entro e non oltre il 30 novembre 2017.

*******

La CE ha preso atto della relazione della Commissione della concorrenza e ha deciso di organizzare i primi mondiali giovanili in ginnastica artistica e ginnastica ritmica nel 2019.

 La CE conferma la sua volontà di assegnare il 1 ° Campionato Junior di Ginnastica Ritmica alla Federazione Ginnastica Russa.

articolo completo ----> http://www.fig-gymnastics.com/site/figNews/view?id=1924