Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione:

Ginnastica Ritmica

PROCEDURE FEDERALI

Alcune delle novità introdotte per l'anno 2018/2019 lasciano molte incertezze negli animi di chi si è visto recapitare recentemente la delibera del Presidente Federale riguardante la modifica delle quote di adesione ai Campionati di Serie A per il 2018 .

In un primo momento, dopo la lettura della medesima, si è creato panico tra le società. La quota, da pagare a Giugno 2018, sarà di 5500 euro, di 6000 se pagata in ritardo.

Appena letta la delibera, molti si sono chiesti come riuscire a trovare quella cifra quando si sa che Giugno rappresenta il termine dell'anno accademico e che nelle casse delle ASD non è rimasto molto denaro.

Nella stessa delibera viene sottolineato che alle società partecipanti alla 4a prova di Serie A 2017 e alle B neo promosse per il 2018 verrà riconosciuto un “Bonus” di 5000 euro.

Non chiara la dinamica di questa nuova procedura di pagamento:

I 5000 euro di Bonus quando verranno erogati?

Ho intervistato alcune società di GR e ho trovato discordanza nella comprensione della medesima:

  • Alcuni prevedono che il Bonus verrà accreditato alle società al termine della 4a prova dei Campionati di Serie A1 A2 e BN. Detta cifra ( 5000 euro ) servirà poi a Giugno per effetuare l'iscrizione al Campionato per il 2018.

  • Altri prevedono un anticipo dell'intera quota di 5500 euro a Giugno per poi avere nell'immediato lo storno e la restituzione dei 5000 euro dopo le opportune verifiche. 

  • Altri ancora prevedono che il Bonus vada a scalare i 5500 euro senza nessun accredito e che quindi a Giugno la cifra da pagare sarà solo di 500 euro.

Quale sarà la versione esatta? O ne esiste un'altra non elencata ?

Noi ci stiamo muovendo per comprendere bene questa situazione e per darvi la giusta informazione al riguardo.

Nelle pagine 23 e 24 delle Procedure Federali 2018 troverete le tabelle riguardanti le novità per le adesioni ai Campionati per l'anno sportivo 2018, comprese le nuove quote richieste.