Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione:

Ginnastica Ritmica

anna rizatdinova

Ganna Rizatdinova, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016, è scesa in pedana venerdì 17 Marzo 2017 durante la qualificazione per il GP di Kiev – Deriugina Cup .

Al termine del primo esercizio senza nessuna motivazione apparente ha annunciato il suo ritiro dalla competizione. Nonostante i falli compiuti in gara, l'esercizio al cerchio le ha fatto guadagnare un punteggio di 17,600.

 

VIDEO COMPETIZIONE  

Solo la sera del Venerdì, Ganna Rizatdinova ha rilasciato una dichiarazione alla stampa nella quale ha dichiarato che la causa del suo ritiro è stato il susseguirsi di problemi ai piedi che ha sin dal post Olimpiadi e che durante l'esecuzione dell'esercizio al cerchio si sono riaccesi. Nel timore di un ulteriore peggioramento ha deciso di sospendere la sua gara.

Ganna ha dichiarato che ancora non conosce quanto potrà essere il suo tempo di recupero e che quindi non gareggierà fino a completa guarigione perché “la salute è la cosa più importante”.

Dopo queste dichiarzioni possiamo quindi affermare che non vedremo la ginnasta ucraina né al GP di Thiais né probabilmente alla World Cup di Pesaro alla quale manca meno di un mese.

Auguriamo alla campionessa una completa e veloce guarigione.